Lagoon of Venice

Guide ed esperienze

SlowVenice

slowvenice.it

Scopri come nasce la laguna: è l’acqua che disegna la trama di Venezia. Puoi scoprire spiagge ancora incontaminate, il silenzio di isole nel cuore della laguna, boschi e rive verdeggianti. Luoghi dove ogni stagione ti sorprende con piccole meraviglie esclusive. Noi ti indichiamo il cammino, ma è la natura che ti stupisce. In un mondo dove le distanze si annullano, la vera avventura è andare in profondità, comprendere le radici e i valori di un territorio, assaporare esperienze fuori dall’ordinario, accompagnati da guide che sono innanzitutto narratrici di luoghi.

Alessandro Sartori Ornitologo

Studio l’avifauna in Laguna di Venezia.
Uscendo in barca, almeno una volta la settimana in tutti i mesi dell’anno, ho imparato a conoscere dove e quando si possono avvicinare le varie specie di uccelli in laguna.  Quest’esperienza mi permette di pianificare e realizzare escursioni specifiche per fotografi e birdwatchers.

Rita Sartori

Guida turistica, membro di Venezia Arte, associazione per un turismo sostenibile e responsabile. Realizzo percorsi guidati su misura a Venezia e alle isole della sua laguna, facendo rivivere le storie delle relazioni sociali che in questi luoghi si sono sviluppate. Amo condividere la mia passione per il nostro patrimonio culturale con chi desidera capire meglio il senso di ogni luogo e cerca delle esperienze autentiche, con un alto livello di personalizzazione. Abilitazione n. 205/1998 e n. 236/2000. Lingue parlate: italiano, inglese, tedesco.

Emanuela Favero

Guida turistica, membro di Venezia Arte, associazione per un turismo sostenibile e responsabile. Da anni collaboro con il FAI  per valorizzare il nostro patrimonio . Sono appassionata delle relazioni tra arte e persone e cerco di far rivivere  le storie del passato che ci facciano apprezzare ciò che ci circonda . Ho studiato  la cultura giapponese- Zen e ho capito che dall’imperfezione può nascere  il bello.

Abilitazione n.  216/2000 Lingue parlate: italiano, inglese, giapponese.

Capitan Bragadin – Vaporetto dell’immaginario

Il Capitan Bragadin è uno storico vaporetto foraneo costruito a Venezia nel 1916 ed utilizzato fino al 1987 per collegare Venezia alle isole di Murano e Burano. Trasformato e riaperto al pubblico il Bragadin è ora una PIATTAFORMA CULTURALE ITINERANTE per organizzare attività e creare eventi.  Al fine di supportare e organizzare tali tipi di attività, il vaporetto e’ dotato di SALA POLIVALENTE, SALA STAMPA, FOYER, BAR, CAMBUSA e BOOK SHOP dedicati all’informazione,  all’accoglienza ed al ristoro.

Susanna Rodighiero

Guida turistica, membro di Venezia Arte, associazione per un turismo sostenibile e responsabile. Laureata in Lingue e Letterature straniere e in Beni Culturali con specializzazione in Arte Bizantina e Medievale. Guida turistica dal 2005, innamorata di Venezia e della sua laguna. Da sempre interessata ad avvicinare il visitatore alla bellezza della quotidianità della città e di portarlo alla scoperta dei suoi piccoli e grandi tesori tra i labirinti di terra e acqua lontano dalle folle. Le sue passioni: la vela e viaggi in moto.

Cinzia Trevisan

Guida turistica, membro di Venezia Arte, associazione per un turismo sostenibile e responsabile.  Nata e cresciuta a Venezia. Ha conseguito una prima laurea in Storia all’Università Ca’ Foscari, dedicandosi in particolare alla storia e all’arte bizantina e veneziana. Ha vissuto per due anni negli Stati Uniti in California (dove ha collaborato con U.S. Department of the Interior di San Francisco), in Texas e in Florida dove ha lavorato per un anno a Orlando a EPCOT Center, Disney World in qualità di Cultural Representative

Giovanna Zane

Guida turistica, membro di Venezia Arte, associazione per un turismo sostenibile e responsabile. Nata e cresciuta e Venezia ha saputo combinare l’amore per la sua città e la passione per le lingue in un’attività che la porta oggi a condividere con persone da tutto il mondo la magica bellezza e la straordinaria cultura di Venezia e della sua laguna, cercando di comunicare la fragilità di questi luoghi che hanno bisogno della comprensione e dell’aiuto di tutti per sopravvivere Abilitazione 1004 del 01set 2003 – Lingue parlate: inglese e francese

Sestante di Venezia

Siamo un gruppo di educatori, formatori, psicologi e guide naturalistiche che dal 2000 investe competenze e professionalità, nell’ intento di contribuire allo sviluppo del proprio territorio. I nostri ambiti di intervento sono quelli del turismo lento e sostenibile, l’educazione, la formazione e l’animazione. Con l’utilizzo della nostra imbarcazione ibrida, ci rivolgiamo alle scuole di ogni ordine e grado, università, associazioni ed altri soggetti interessati a scoprire il territorio della laguna di Venezia nella sua peculiarità ambientale e culturale.

Bragozzo terra e acqua

Bragozzo terra e acqua esplora la laguna su bragozzo, a caccia di un ambiente unico, dove l’equilibrio tra la terra e l’acqua regala panorami indimenticabili.

HYLA – Naturalisti associati

La Società Cooperativa HYLA è costituita da Guide Naturalistico Ambientali abilitate per la Regione Veneto, un gruppo di laureati in discipline quali Scienze Naturali, Biologiche, Ambientali e Forestali; inoltre si avvale di collaboratori esperti nei settori Agronomico e Storico-Artistico. Propone visite guidate naturalistiche nel territorio che va da Venezia al Delta del Po.

Martina Bano

Attività di turismo naturalistico: trekking, visite guidate a piedi e tour in bicicletta in italiano e inglese alla scoperta degli angoli naturali più belli della Laguna di Venezia. Visite guidate nelle oasi WWF, birdwatching, escursioni per famiglie e diversamente abili.

Caterina Nardin

Guida turistica, membro di Venezia Arte, associazione per un turismo sostenibile e responsabile. Caterina Nardin vive in centro storico, a Venezia , dove lavora da molti anni come guida turistica. Si è laureata in lingue e letterature.  Ha conseguito l’abilitazione per la professione di guida turistica di Venezia nell’anno 2000.  I suoi studi l’hanno portata ad occuparsi di storia e storia dell’arte bizantina con particolare attenzione al contesto veneziano. Ha collaborato per molti anni con il FAI come guida volontaria.  Oggi cerca di sensibilizzare i turisti,  rendendoli partecipi e consci delle problematiche di cui Venezia sta soffrendo, cercando di suscitare in loro rispetto per questa città. Abilitazione guida turistica n. 235 rilasciata dal Comune di Venezia nell’anno 2000.

Laura Sabbadin

Guida turistica, membro di Venezia Arte, associazione per un turismo sostenibile e responsabile. Mi chiamo Laura Sabbadin e svolgo la professione di guida turistica a Venezia dal 2000. Sono nata e vivo a Venezia. Venice ReVisited propone una scelta di visite intese ad esplorare aspetti particolari e unici di Venezia secondo il vostro ritmo, qualcosa che le guide cartacee non possono davvero offrire. Le mie proposte si concentrano su varie aree tematiche: la laguna, le grandi e piccole chiese, le confraternite, i palazzi, i musei…sempre accompagnando aspetti storici e artistici ad aneddoti e curiosità.

Silvia Zanella

Ciao sono Silvia e sono nata e cresciuta nell’isola di Burano, un luogo meraviglioso e coloratissimo a pochi minuti di battello da Venezia. Guida turistica per passione e professione, amante dell’arte e mamma di due bambini, credo fermamente che il modo migliore di visitare un posto sia quello di essere guidati dalla gente del posto, ascoltando i loro consigli e le loro storie. Amo chiamare il mio tour “gli angoli segreti di Burano”, perché nonostante questa isoletta deliziosa sia visitata ogni giorno da molti viaggiatori, il mio intento è quello di mostrarti il lato più autentico, colorato, interessante e sostenibile di questo antico villaggio di pescatori.

Federica Chiuch

Guida turistica, membro di Venezia Arte, associazione per un turismo sostenibile e responsabile. Vivo e lavoro a Venezia, ho conseguito l’abilitazione di guida turistica della città e la sua laguna dal 2000.Collaboro da anni con un gruppo di guide all’organizzazione di visite guidate finalizzate alla promozione di luoghi poco visitati della città e la laguna e alla scoperta di attività di artigianato locale. Venezia  è un patrimonio unico che appartiene a tutta l’umanità e necessita un turismo sostenibile e consapevole della sua fragilità.

Rosanna Giannotti

Guida turistica, membro di Venezia Arte, associazione per un turismo sostenibile e responsabile. Sono una guida autorizzata della città di Venezia dal 1971 e ho dedicato la vita allo studio dell’arte e della storia della mia città. Sono ancora residente del contro storico di Venezia impegnata nella conservazione della sua identità di città vera e del suo territorio e questi valori  cerco di trasmettere a coloro che desiderano visitare e comprendere questo luogo unico al mondo.
La mia abilitazione  per le lingue inglese, francese e spagnolo è la # 33.

Museo Andrich

Casa Museo Andrich è una delle proprietà di Torcello che si affacciano sulla Palude della Rosa verso Altino e le Dolomiti.
E’ una Casa Museo ricca di opere d’arte degli anni 60 -70 -80, dove il tour guidato spiega la nascita di Torcello fino a Venezia da un punto di vista storico e idrogeologico in un contesto ambientale e artistico unico. Spesso location di film e set fotografici.
Può essere visitata solamente prenotandone la visita sul sito www.museoandrich.com

Francesca Zanatta

Guida turistica, membro di Venezia Arte, associazione per un turismo sostenibile e responsabile. La passione autentica per Venezia mi ha portato a maturare nel tempo la scelta professionale di voler guidare i miei ospiti nell’intricato labirinto di culture, storie e meraviglie che questa città possiede grazie al suo unico e immenso patrimonio storico, ambientale e culturale. Questo magico labirinto svela ai nostri occhi e ai nostri cuori la natura insolita e la vera essenza di Venezia, una città speciale da “maneggiare” con cura.
Iscrizione nell’elenco ufficiale delle Guide Turistiche della Provincia di Venezia n. 1072 del 08/04/2009.